Coronavirus, primo caso in carcere